Integrale 400

Descrizione

Questa miscela deriva dalla macinazione integrale di grani di forza. A differenza dell’Integrale Forte presenta cruscami a foglia larga. È indicata per impasti che richiedono elevati assorbimenti e lunghi tempi di lievitazione. La farina Integrale 400 si distingue per l’eccellente tenuta di lievitazione e impasti con ottimo sviluppo in volume.


Consigli d'uso

È ideale per la preparazione di pani rustici e integrali che si caratterizzino per leggerezza e sofficità. Se ne consiglia l’utilizzo nelle lunghe lievitazioni, per pane soffiato e ciabatte. È inoltre indicata nella pasticceria lievitata (croissanterie, viennoiserie e veneziane) e negli impasti finali dei prodotti di ricorrenza (panettone e colomba).


Caratteristiche tecniche

W:   430
Proteine:   16,00%
Stabilità:   26'
Con cruscami a foglia larga


Pane integrale

Impasto

Ingrediente Proporzione Q.tà
Farina Integrale 400 100 % 3 kg
Acqua 60 % 1,8 l
Pasta di riporto 20 % 600 g
Lievito compresso 2,5 % 75 g
Sale 1,8 % 55 g

Lavorazione

Impastare per circa 5 minuti in prima e 3 minuti in seconda velocità con l’impastatrice a spirale. Lasciare a fermentare in un mastello unto con l’olio per 40 minuti circa. Spezzare a pezzi di massa da 600 g. Avvolgere a palla. Lasciare a lievitare per circa 50/60 minuti a temperatura ambiente. Capovolgere ed effettuare tagli sulla superficie.
Infornare con poco vapore alla temperatura di +230/220°C, poi abbassare fino a +200°C.